F1, Kimi Raikkonen approda alla Lotus Renault GP

Kimi Raikkonen torna in Formula 1 con la Lotus Renault GP. Le speculazioni delle ultime settimane davano per probabile il suo rientro nelle file della Williams, come sostituto di Rubens Barrichello a partire dal 2012, ma l'accordo è sfumato per divergenze di vedute sulla volontà del finlandese di avere una quota di partecipazione nella squadra.

Ricordiamo che Raikkonen aveva lasciato il Circus alla fine del 2009, quando si interruppe il rapporto con la Ferrari. Il pilota nordico aveva vinto il titolo 2007 con il "cavallino rampante". Negli anni passati fuori dal mondo dei Gran Premi, il suo interesse agonistico si era focalizzato sull'universo dei rally, con il Citroen Junior Team.

Ora rientra nel "vecchio mondo", dove vanta 18 successi: "Sono felice di tornare in Formula 1 dopo una pausa di due anni. Devo ringraziare la Lotus Renault GP per avermi offerto questa opportunità. Il tempo trascorso nel Campionato del Mondo Rally è stato utile nella mia carriera professionale, ma la mia fame di monoposto a ruote scoperte è diventata travolgente negli ultimi tempi".

"E' stata una scelta facile -aggiunge Kimi- recuperare il Circus con la squadra di Enstone, che mi ha colpito per la portata delle sue ambizioni. Non vedo l'ora di fare la mia parte negli sforzi per spingere la monoposto verso la zona anteriore della griglia". Alla sua soddisfazione si abbina quella del boss Gerard Lopez: "Abbiamo lavorato duramente per costruire le fondamenta di una struttura di successo. L'arrivo di Raikkonen è un passaggio importante, che dovrebbe spingere in alto le nostre quotazioni future. Siamo impazienti di lavorare con un campione del mondo come lui".

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: