Gregor Hutter nel 2019 dice...33

Impiegherà la Alfa Romeo 33 di Krammer

Anche gli appassionati del CIVM e del TIVM conoscevano i suoi exploit, viste le sue regolari presenze a Verzegnis Sella Chianzutan e Cividale Castelmonte. Per diversi anni, la Alfa Romeo 145 di Gregor Hutter è stata una delle vetture più apprezzate in Austria grazie ad un look particolarmente esasperato ed a prestazioni ragguardevoli assicurate dalla superba preparazione Werk 2. Purtroppo, nel Giugno del 2019 un impatto contro una rotoballa a Neudorf bei Passail ha causato seri danni alla 145 ed anche qualche danno fisico al suo pilota. Lo staff della Werk 2 si era subito messo al lavoro per tentare l'impossibile smontando la 145 in ogni sua parte a tempi da record, ma alla fine il team già creatore di un altro "bolide" quale la potentissima Citroen Saxo Vts di Dominik Kern ha dovuto arrendersi: il telaio aveva subito una torsione troppo pesante per essere sistemata. Un colpo da KO per "Diva", così era chiamata la 145, ma non per il morale di Hutter e della Werk 2 che si sono subito messi al lavoro per creare una nuova auto. La scelta è caduta alla fine sulla Alfa Romeo 33 MkI di Krammer, da tempo inattiva. La livrea rosso Martini è stata sostituita da un nuovo look curato dalla Werbetechnik Kogler, mentre la meccanica è in cura presso la KFZ Krammer. Ulteriori interventi sono previsti su aerodinamica e peso prima del debutto che è programmato per Pollauberg ad inizio Aprile. Al momento Hutter ha in programma la partecipazione al Bergrallye 2019 ed a molte cronoscalate del Campionato Austriaco 2019, con la possibilità quindi di vedere la sua nuova Alfa 33 anche nelle gare friulane. Va infine detto che la vecchia 145 non è del tutto morta e sepolta. Infatti tutti i lamierati e le plastiche della carrozzeria sono stati translati sulla 145 di Johann Harrer. Con quella che può essere tranquillamente definita "Diva 2.0" visto che la vettura della HRT2 manterrà il look sfoggiato sulla scocca Werk 2, Harrer si cimenterà nel Bergrallye e nel Campionato Austriaco Montagna 2019.

N.M.B.

  • shares
  • Mail