Rambo Motorsport brilla anche negli Slalom

Egregio debutto di Sauro Rossi con la New Clio a Todi

Pochi mesi dopo la positiva gara di Matteo Belletti all'Autodromo dell'Umbria per la Winter Super Cup, la Rambo Motorsport torna in azione con la sua fedele Renault New Clio in un contesto agonistico per lei inedito. La formazione di Fabiano Belletti si è cimentata infatti nella seconda edizione dello Slalom di Todi, organizzato dalla P&G Racing e da quest'anno prova inaugurale del nuovo Campionato Regionale Umbro Slalom. A pilotare la New Clio un nuovo arrivo per la Rambo Motorsport, il marchigiano Sauro Rossi. Dopo un 2018 caratterizzato da varie partecipazioni al volante di vetture Sport, Rossi ha accettato di buon grado la nuova sfida agonistica e già nella manche di ricognizione ha dimostrato un ottimo affiatamento con la vettura francese. La prima manche di gara vedeva Rossi siglare un ottimo tempo, condizionato però da una penalità di dieci punti per l'abbattimento di un birillo. Già nella manche successiva Rossi affinava la condotta di gara ottenendo un percorso netto e confermandosi in testa alla classe RS Plus 2.0. Sfortunatamente per il marchigiano, nella terza ed ultima manche di gara il toscano Riccardo Giani si scatenava con la propria Bmw 318 Racing Series conseguendo un riscontro che gli valeva la vittoria di classe ed il terzo posto di Gruppo Racing Start Plus. Sauro Rossi comunque conseguiva il secondo posto di classe ed un positivo diciannovesimo posto assoluto. Per la Rambo Motorsport si prospetta un impegno continuativo su due fronti nel 2019, con ulteriori presenze nel CRUS ed alcune partecipazioni ai weekend della Super Cup, che scatterà a Magione il 28 Aprile.

N.M.B.

  • shares
  • Mail