Per Cipierre ottimo start stagionale a Todi

Marco Paletta trionfa in Racing Start Plus, Luca Pagana vince in Attività di Base

La Cipierre dei fratelli Paletta si conferma team estremamente poliedrico ed inizia nel migliore dei modi il suo 2019 agonistico. A Pontecuti il team sammarianese schiera ben quattro vetture ed ottiene ben due ori. In Racing Start Plus performance eccezionale per Marco Paletta. Il più giovane dei due figli del popolare preparatore Giancarlo vola sull'asfalto tuderte con la fedele Peugeot 106 Rally azzurra e non si limita a vincere la RS 1.4 Plus ed il gruppo; con il super tempo della terza manche di gara infatti si arrampica al settimo posto della classifica assoluta, seconda delle vetture a ruote coperte! Il giovane umbro punta decisamente al titolo CRUS 2019 ed ha già confermato la sua presenza nelle altre quattro gare stagionali. Un'altra vittoria giunge dal gruppo Attività di Base. Con una delle mitiche Alfa Romeo 33 Trofeo -per la precisione l'esemplare appartenuto anche a Riccardo Rogari e Daniele Andreini- Luca Pagana nonostante qualche errore di gioventù realizza una serie di ottimi tempi ed intasca la prima vittoria; a Lisciano Niccone dovrebbe essere raggiunto da alcuni agguerriti "avversari" al volante delle altre 33 Trofeo in dotazione alla Cipierre. Buoni riscontri vengono anche dalle due Citroen Saxo Vts schierate in Racing Start 1.6. Sulla nera Vts MkII appartenuta all'orvietano Andrea Bonifazi ed in lizza fino all'ultimo per il titolo Turismo 5 nella Super Cup 2018 ha esordito il pilota di Città della Pieve Yuri Fucili che ha dimostrato subito un'ottima padronanza del mezzo con tre percorsi netti. Per Fucili quarto posto di classe RS 1.6 e progetti ambiziosi per il futuro, anche in pista. Più difficile la gara dell'assisano Leonardo Tempesta in gara con una Saxo Vts MkI gestita in cooperazione con la Iron Motors. Sia nella seconda che nella terza salita di gara Tempesta riportava dieci punti di penalità. Senza il fardello riportato nella terza salita, Leonardo avrebbe potuto superare la Lupo di Giovanni Aloisi e conquistare il quinto posto di classe. Ora la Cipierre si prepara per l'evento del 24 Marzo. Saranno diverse le vetture del team perugino a correre nell'Individual Races Attack e probabilmente anche nel Trofeo Macota, un campionato in cui il giovane Mirco Paletta aveva iniziato a rastrellare successi con la Peugeot 205 Gti di famiglia...

N.M.B.

  • shares
  • Mail