Continua la lotta Italia-Slovenia in Entry Cup

Matej Ivanusa vince Gara 1, Dragani risponde in Gara 2

La Entry Cup 2019 si conferma un terreno di battaglia al calor bianco tra piloti italiani e sloveni. Già in Gara 1, a Misano Adriatico, la bagarre è ad alto livello ed alla fine premia lo sloveno Matej Ivanusa dopo un confronto prima con l'anconetano Paolo Tartabini e poi col pugliese Giuseppe Marech. Il veterano barese termina secondo staccato di otto decimi da Ivanusa, mentre Tartabini termina ai piedi del podio, superato da Predrag Sainovic proprio all'ultimo giro. Quinto posto per Dino Dragani che tenta fino all'ultimo di trovare, senza risultato, il varco giusto per attaccare la zona podio. La famiglia Tartabini si difende bene anche con Fabio che giunge sesto davanti a Nik Stefancic, Andrea Benini e Gianalberto Coldani reduce da una discreta gara in Smart E-Cup ad Adria. Ritirati Jaka Marinsek e Manuel Marech mentre squalifica per Mario Audo Gianotti. La seconda manche vede Nik Stefancic virare per primo e mantenere il comando per tre giri, poi Dino Dragani attacca e passa al comando per rimanervi sino alla fine. La lotta per il gradino più basso del podio è tutta slovena con Ivanusa che ha la meglio su Marinsek per mezzo secondo. Quinto Paolo Tartabini davanti a Sainovic e Fabio Tartabini, mentre in ombra i Marech con Giuseppe ottavo e Manuel alle sue spalle. Benini, Coldani ed Audo Gianotti completano la classifica tutti a pieni giri.

N.M.B.

  • shares
  • Mail