24 Ore di Spa-Francorchamps 2019 con tre campioni Lamborghini

Tre giovani assi del Lamborghini Super Trofeo prenderanno parte alla 24 Ore di Spa-Francorchamps, per rafforzare gli equipaggi dei team clienti della casa del toro.

La 24 Ore di Spa-Francorchamps 2019, grande classica dell'endurance e apice del campionato Blancpain GT Series Endurance Cup, è ormai alle porte. Pochi giorni ci separano dall'appuntamento belga, in programma dal 27 al 28 luglio. Lo spettacolo è assicurato.

In vista della sfida sulle Ardenne, Lamborghini Squadra Corse annuncia i nomi di tre giovani campioni che andranno a rafforzare gli equipaggi dei team clienti in classe Silver Cup. Si tratta di Giacomo Altoè, Andrea Amici e Corey Lewis.

Per Altoè, campione del Lamborghini Super Trofeo Europe 2018, quella all'orizzonte sarà la seconda 24 Ore di Spa sulla Huracán GT3 Evo n. 555 del team Orange1 by FFF Racing. Lui affiancherà i titolari Michele Beretta, Diego Menchaca e Taylor Proto.

Amici, vincitore del Lamborghini Super Trofeo Asia 2018, si alternerà invece con Arno Santamato, Gerhard Tweraser e Lucas Mauron al volante della Huracán GT3 Evo n. 19 del team GRT Grasser.

L'abitacolo della vettura n. 12, portata in pista da Ombra Racing, sarà condiviso da Lewis, vincitore del Lamborghini Super Trofeo Nord America 2018, con Denis Dupont, Dean Stoneman e Stefano Gattuso.

Facile immaginare come l'apporto di questi tre campioni possa rendere più animate le dinamiche agonistiche della 24 Ore di Spa-Francorchamps, giunta quest'anno alla settantunesima edizione. La gara partirà sabato 27 luglio alle 16.30, con un numero record di 72 vetture iscritte. Ben 11 le Lamborghini Huracán GT3 Evo in griglia di partenza.

Fonte | Lamborghini

  • shares
  • Mail