Campionato Italiano GT Sprint al Mugello: Imperiale Racing punta al top

Imperiale Racing torna in pista al Mugello per confermarsi al vertice del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019.

Nel weekend alle porte andrà in scena al Mugello il terzo round del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2019. Imperiale Racing si prepara a sostenere la sfida, con l'obiettivo di confermarsi protagonista della classifica, per vivere in modo più sereno la lunga pausa estiva.

Il team modenese schiererà sulla pista toscana la consueta line-up, con due Lamborghini Huracàn GT3 Evo: una affidata a Vito Postiglione (ITA) e Jeroen Mul (NL), l'altra a Pietro Perolini (ITA) e Ben Gersekowski (AUS).

La sfida sui 5.254 metri del Mugello sarà una delle più impegnative della stagione, sia per la conformazione del del tracciato fiorentino che per le elevate temperature previste. Queste ultime potrebbero influire in modo particolare sulla resa degli pneumatici.

Il via alle danze del fine settimana agonistico toscano è fissato per la giornata di venerdì, con le due sessioni di prove libere in pista alle 10:30 e alle 16:35. Sabato toccherà ai due turni di qualifica delle 9:00 (Q1) e delle 9:35 (Q2) tenere impegnati i piloti, in un'accesa lotta con il cronometro.

Gara 1 scatterà nella fascia oraria più calda del pomeriggio di sabato, alle 13:10, mentre Gara 2 si disputerà nella tarda mattinata di domenica a partire dalle 11:30.

  • shares
  • Mail