Scuderia Città di Gubbio sorprende nel Mini Challenge!

Due quinti posti in Turismo 2 per Diamanti e Braccioni con la Leon Supercopa

Mini Challenge


La Scuderia Città di Gubbio coglie una splendida vittoria al Mugello in occasione della prova del Mini Challenge. Angelo Rogari, con una condotta di gara agguerrita, riesce ad imporsi nella graduatoria Lite in prima manche, domando per l'intera durata della corsa i ripetuti attacchi dei giovani pretendenti al titolo di classe Diego Di Fabio e Filippo Bencivenni, quest'ultimo già affrontato più volte da Rogari nella serie Bmw 318 Racing Series. Una vittoria splendida per Rogari che si riscatta da vari colpi di sfortuna come quello patito ad Imola, col ritiro causato dalla collisione con Bencivenni. Nella seconda manche di gara, onesta prova per Marco Giorgi che con la Mini divisa con Angelo consegue un buon quinto posto in classe Lite, penalizzato dalle temperature molto elevate che nel tardo pomeriggio di Domenica hanno colpito la pista toscana.

Super Cup


La Scuderia Città di Gubbio ha disputato anche la gara della Super Cup con la Seat Leon Supercopa "tricolore" assistita dal ternano Zenoni e guidata da Fabrizio Diamanti in prima manche e da Filippo Braccioni nella seconda corsa. Diamanti ha avuto subito problemi tecnici fin dal via lanciato ed è stato anche costretto ad un rientro ai box costato posizioni preziose. Il ternano è comunque riuscito a limitare i danni arrivando al traguardo a pieni giri, con il quinto posto in una Turismo 2 dominata dalle Seat Leon Supercopa di Bettini e Quercioli. Nella seconda manche Braccioni parte con propositi ambiziosi, ma fin dalle prime battute di gara il pilota di Urbania incappa in una digressione fuori pista che lo costringe ad un rientro ai box per pulire le ruote dalla ghiaia. Ripartito, il pesarese è penalizzato dalle neutralizzazioni che non gli permettono di risalire la classifica come sperato, ma riesce a completare la gara con un altro quinto posto in classe Turismo 2, ad un solo giro di ritardo da Bettini. Ora, con il rinvio del Memorial Giuseppe Nuti che era previsto per la prima Domenica di Agosto -si sta lavorando per il recupero della manifestazione in una data più avanzata- la Scuderia Città di Gubbio tornerà in scena il 24 e 25 Agosto per il Trofeo Fagioli 2019 valido per il CIVM.

N.M.B.

  • shares
  • Mail