Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy 2019: aperte le iscrizioni

Da oggi è possibile iscriversi al XXXI Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy. Si profila una sfida interessante, con alcune novità.

Inizia la marcia di avvicinamento al XXXI Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy. Oggi si sono aperte le iscrizioni al classico evento agonistico isolano, che andrà in scena dal 19 al 21 settembre.

Al nucleo sportivo della manifestazione si aggiungeranno le due competizioni del "Graffiti", la Regolarità Media "tricolore" e la Regolarità sport, più un esclusivo raduno Ferrari.

Il Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy 2019 sarà l'ottavo e penultimo appuntamento del Campionato Europeo Rally Storici (FIA HSRC) e il settimo e penultimo round del Campionato Italiano Rally Storici (CIRAS).

Capoliveri sarà anche quest'anno il quartier generale della gara ed ospiterà l'ormai celebre prova speciale con transito dentro il paese, allungata nella sua estensione chilometrica. L'altra grande novità è la percorrenza in senso contrario, rispetto al passato, delle prove speciali che interessano il Monte Perone (la "Due Mari" e la "San Piero").

In totale, nei tre giorni di gara, si conteranno dieci prove speciali, per una lunghezza competitiva di 137,230 chilometri, a fronte di un percorso complessivo di 451,420 chilometri. Il via alle danze nella serata di giovedì 19 settembre, quando i concorrenti inizieranno a misurarsi con due prove speciali, la "Nisporto-Cavo" (Km.13,750) e la "Innamorata-Capoliveri" (Km. 7,240). Poi il riordinamento notturno a partire dalle ore 22,05.

La giornata di venerdì 20 settembre rimetterà in moto i propulsori alle ore 09,00, in una tela che prevede altre quattro prove speciali, con finale di giornata alle 15,25, sempre a Capoliveri. L'indomani, sabato 21 settembre, il gran finale, con ulteriori quattro tratti cronometrati: le sfide si avvieranno alle 08,00 e la bandiera a scacchi, sempre a Capoliveri, sventolerà a partire dalle ore 15,25.

Via | MGT Comunicazione

  • shares
  • Mail