Campionato Italiano TCR DSG Endurance 2019: novità in Elite Motorsport

Si interrompono i programmi sportivi tra Elite Motorsport e Mabellini: il team bresciano non avrà in pista il giovane pilota sulla Volkswagen Golf GTI del Tricolore TCR DSG.

Il team Elite Motorsport non schiererà Andrea Mabellini su una delle Volkswagen Golf GTI iscritte con i suoi colori al Campionato Italiano TCR DSG Endurance 2019.

La scuderia grigioblu diretta da Nicola Novaglio proseguirà la stagione in pista nella serie tricolore, ma con una fisionomia differente, prodotta dall'interruzione dei rapporti con il giovane pilota bresciano, che ha preso forma dopo il round del Mugello del 18-21 luglio.

I divorzi fanno parte della vita e appartengono anche all'universo motoristico. Le ragioni all'origine di queste scelte possono essere tante e, a volte, disegnano scenari diversi dal previsto. Indagare le cause non serve a molto: a volte bisogna solo prendere atto della fine dell'idillio.

Queste le parole del team manager Novaglio: "Elite Motorsport ringrazia Mabellini per aver condiviso l'esperienza tricolore e per aver fatto parte della nostra squadra. Nel motorsport, per vari motivi, può succedere di intraprendere strade diverse. Andrea è un pilota giovane e ha sicuramente delle potenzialità, tutto il team gli augura il meglio per il futuro e chissà che prima o poi non si possa tornare a collaborare".

Via | ErreGi Media

  • shares
  • Mail