Alfa 147 Cup alla Peroni Promotion



Altra serie che entra, nel 2006, nella "scuderia" della Peroni. In accordo con Fiat, infatti, sarà proprio la squadra diretta dal promoter romano a gestire il monomarca 147 Cup che, fino al 2005, è stato protagonista di una serie europea di successo. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa:

Fiat Auto ha scelto la Peroni Promotion Incentive come partner organizzativo per la neonata Alfa 147 Cup. L’Alfa Romeo torna infatti con le proprie vetture 147 alle competizioni nazionali ideando un Campionato Monomarca che si preannuncia già di successo. Le grintose vetture della Casa del Biscione, gommate per tutta la stagione Michelin, duelleranno sulla distanza delle otto prove sui migliori circuiti nazionali e in Croazia, a Rijeka.

Il Campionato appena presentato ha già ricevuto oltre 20 adesioni. Ai principali equipaggi italiani si affiancheranno piloti europei, essenzialmente olandesi e ceki, già in possesso della vettura con la quale hanno preso parte al Campionato Europeo 2005. Un Trofeo dunque che si tinge di internazionale confermandone il prestigio e la credibilità che la Casa riscuote in tutta Europa.
Guida lo schieramento delle scuderie la C&C Racing Team con ben 5 vetture iscritte. Già certi del sedile Alessandro Bonacini, Nicolò Nalio e Luca Buratti. Una vettura sarà affidata probabilmente alla Alfa Romeo per i suoi ospiti mentre ancora incerto il nome dell’ultimo pilota. Non da meno la Giovi Motorsport con i suoi due alfieri Luigi Francucci e Claudio Reitano già sicuri piloti di due delle quattro vetture iscritte. Al completo invece la Star Service con Alessandro Luciani, Vito Guarini e Italo Fontana. Ancora incerti i nomi dei piloti delle altre scuderie italiane (Scuderia Veregra, PRS Group e Perugia Corse) come gli stranieri al volante delle vetture dei team olandesi (Cable1, Tempo Team, Madeno Racing e Forza Olanda), del team ceko Autospektrum, e del neo arrivato team polacco Ram Racing. Unico privato a contendere il titolo alle scuderie sarà il marchigiano Gianluca Petroselli.

Le vetture impiegate saranno le 147 2.0 che nel 2005 si sono sfidate nel Campionato Europeo. Con gli oltre 220cv erogati dal 2.0 aspirato e cambio sequenziale a sei rapporti ma anche dotate di ripartitore di frenata e di un rollbar integrale saldato nella scocca, le vetture non solo sono estremamente performanti, ma garantiscono anche altissimi livelli di sicurezza passiva.
I piloti della 147 Cup, grazie al diretto intervento dell’Alfa Romeo beneficeranno di una serie di agevolazioni per i ricambi, premi in denaro per ciascuna gara e un premio finale. Per ogni gara poi a loro disposizione nel paddock ci sarà una hospitality con servizio catering e un furgone per l’assistenza ricambi. Nell’ambito delle manifestazioni è prevista una vettura per gli ospiti VIP che si alterneranno nelle 8 gare in programma offrendo spettacolo nello spettacolo.


  • shares
  • Mail