Massimo Brogi vince anche a Gubbio!

Ed ora si prepara per la Saline-Volterra valida per il CIVS Moto

Il volterrano Massimo Brogi è un vero innamorato delle Cronoscalate, sia a due che a quattro ruote. E lo ha dimostrato scendendo in pista anche nello scorso weekend a Gubbio per il Trofeo Fagioli 2019. La sua vettura è la piccola ma velocissima Fiat 500 grigio-bianca 2°Gruppo H1 TC 500 rilevata già da qualche anno a Cecchelli. Fin dal Sabato Brogi dimostra di essere in ottima forma viaggiando sui 3'05'' nella qualifica inaugurale. Nella seconda manche di prova il volterrano migliora di un secondo con un buon 3'04''50. La prima manche di gara è leggermente più difficile, visto che la pista è umida per un temporale avvenuto la sera di Sabato. Brogi non demorde e consegue un buon 3'09''18, proponendosi di migliorare per la salita decisiva di gara. E'quello che accade. Forte di condizioni meteo ancora buone, Massimo ottiene un buon 3'05''04 blindando la vittoria di classe H1 TC 500 e piazzandosi quarantottesimo tra tutte le Storiche. Archiviata la gara di Gubbio, Brogi si prepara all'evento più importante della sua stagione: naturalmente stiamo parlando della Saline-Volterra, penultima gara del CIVS Moto in programma l'8 Settembre. Oltre a scendere in pista con la Minarelli PCB, Brogi coadiuverà lo staff guidato da Andrea Agnorelli in quello che sarà il debutto della gara volterrana nel Campionato Italiano...

N.M.B.

  • shares
  • Mail