Sfortuna per Teo Furleo al Trofeo Fagioli

Completa solo la prima manche a rilento per noie elettriche

Weekend da cancellare per il fasanese Teo Furleo Semeraro in occasione del Trofeo Fagioli 2019. Il pugliese scende in pista nella affollata Racing Start 1400 con una Peugeot 106 di Catapano Corse ma già nella prima manche di prove le cose non vanno per il verso giusto con un guasto meccanico che lo costringe ad accostarsi a bordo strada. Tornato in paddock, i meccanici riescono a sistemare la Peugeot 106 in tempo per la seconda manche di qualifica che Teo completa con un dignitosissimo 2'48''52. Furleo spera di migliorarsi ancora in Gara, ma già nella prima manche la sua 106 lo tradisce di nuovo: problemi elettrici molto pesanti fanno sì che il bianco bolide perda nettamente potenza arrivando al traguardo a rilento col tempo di 3'51''48. Furleo Semeraro torna ai box ma ben presto i meccanici capiscono che non è possibile sistemare la 106 in tempi brevi. E'il ritiro, reso ancora più amaro dal fatto che Teo avrebbe potuto correre la seconda manche ancora con pista asciutta e recuperare diverse posizioni. Furleo ora prende una breve pausa di riflessione prima di comunicare i prossimi impegni sportivi.

N.M.B.

  • shares
  • Mail