Salita Monti Iblei 2019: vince il solito Cubeda

Il pilota catanese rientra in azione e mette subito a segno il sesto successo personale consecutivo nella cronoscalata ragusana del TIVM Sud disputata in gara unica nel weekend.

Successo di Domenico Cubeda alla Salita dei Monti Iblei 2019. Il pilota catanese, su Osella FA30 Zytek, ha fatto valere la sua legge nella sfida ragusana, guadagnando il gradino più alto del podio dopo 4 mesi e mezzo di assenza.

Sulle strade attorno a Chiaramonte Gulfi, il portacolori della scuderia di famiglia Cubeda Corse si è imposto col tempo di 3'58"45, dopo aver segnato il crono crono di riferimento nell'unica salita di prova di sabato, quando l'arrivo della pioggia ha cambiato il programma del weekend.

Su un tracciato allungato a 8500 metri, rispetto ai 5500 degli anni scorsi, Domenico Cubeda ha messo a segno la sesta vittoria personale (e consecutiva) alla Monti Iblei: un risultato che denota una speciale sintonia con lo scenario operativo ragusano.

Queste le sue parole a fine gara: "Siamo tornati nel migliore dei modi, restando sul gradino più alto del podio. Ci voleva! Devo dire che il tratto nuovo della Monti Iblei merita, sono ulteriori tre chilometri interessanti. L'obiettivo, dopo una lunga assenza, era quello di tornare come prima il più velocemente possibile e anche grazie allo stupendo lavoro svolto insieme a squadra e scuderia ci siamo riusciti. Ora ci attendono nuove sfide, sempre in Sicilia: si rientra nel Campionato Italiano già a Erice tra due settimane".

Via | ErregiMedia

  • shares
  • Mail