Un ricco weekend per il "ritorno in classe" di Magione

Tornano tutti i principali trofei della pista umbra

Dopo la lunga pausa estiva si torna in scena all'Autodromo di Magione con il ritorno dei principali Trofei curati dalla pista perugina, ovvero la BMW 318 Racing Series, la Formula Libera ed il Trofeo Italia Storico, cui si aggiungerà la terza -e per il momento ultima- prova stagionale del Trofeo Macota. Il programma sarà concentrato tutto nella giornata di Domenica. Si comincia alle 08.45 con le prove ufficiali della Bmw 318 Racing Series Silver, che dureranno 15 minuti. Alle 09.15 scenderanno in campo i piloti della 318 Racing Series Gold con un altro quarto d'ora di prove ufficiali. Alle 09.40 sarà il turno del Trofeo Italia Storico che disputerà una qualifica di venti minuti; stesso formato di prove anche per la Formula Libera che scenderà in pista alle 10.10. Alle 11 in punto prima gara della Domenica con la Bmw 318 Racing Series sulla distanza di 14 giri. Alle 11.45 il percorso ospiterà l'unica manche di ricognizione per il Trofeo Macota, poi vi sarà una pausa pranzo che terminerà alle 13 in punto con la prima gara della Bmw 318 RS Gold, sempre su 14 giri. Alle 13.45 tornano in scena i bolidi del Trofeo Macota che disputeranno in rapida successione tre manche di gara su un percorso allestito all'interno dell'Autodromo dell'Umbria. Alle 15.45 si torna alla Velocità con la seconda manche della Bmw 318 Racing Series Silver, sempre su 14 giri. Dopodiché alle 16.30 scenderà in pista il Trofeo Italia Storico con una gara di 20 minuti, cui seguirà alle 17.15 la gara di 25 minuti della Formula Libera. Epilogo di giornata alle 18 in punto con la seconda manche della Bmw 318 RS Gold, sempre su 14 giri. Gli eventi di questo weekend saranno un'ottima anteprima del "malloppone" di gare previsto per l'ultimo weekend di Ottobre, quando ai trofei di Magione si aggiungeranno Super Cup -con schieramento ovviamente diviso in due Divisioni-, Supercars Series, Entry Cup, Challenge MPM Ford e Smart EQ E-Cup.

N.M.B.

  • shares
  • Mail