Renault Clio Cup Italia 2019: a Vallelunga Jelmini è campione

Sul circuito laziale di Vallelunga onori della gloria per Felice Jelmini, che si laurea in anticipo campione della Renault Clio Cup Italia 2019, con un doppio successo in pista.

Felice Jelmini ha dominato in lungo e in largo il weekend di Vallelunga, guadagnando in anticipo il titolo di campione della Renault Clio Cup Italia 2019. Il giovane pilota lombardo, alla sua terza stagione nella serie, ha conquistato la doppia pole e si è imposto in entrambe le gare del weekend, facendo valere la sua legge.

Ormai i giochi per il trono della specialità sono matematicamente chiusi. Ai rivali del portacolori del team Composit Motorsport non resta che accontentarsi di ciò che resta.

Il ruolino di marcia di Felice Jelmini è stato molto luminoso nell'arco dell'anno. Con quelle guadagnate ieri a Vallelunga crescono ad otto le sue vittorie stagionali: un livello nettamente superiore rispetto agli altri protagonisti della Renault Clio Cup Italia 2019, come confermano i 113 punti di vantaggio in classifica generale su Matteo Poloni (Essecorse), suo più diretto inseguitore.

Il secondo posto assoluto, nella doppia sfida sul tracciato romano, è andato a "Due" (Oregon Team) in gara 1 e al campione uscente Simone di Luca (Faro Racing) in gara 2. Terzo posto in entrambi i confronti col cronometro per Filippo Distrutti (NextOneMotorsport).

Nella Clio Cup Press League - la serie di Renault Italia che si disputa nello stesso contesto della Clio Cup Italia - Gara 1 in rimonta per Lorenzo Baroni (Gazzetta Motori), passato dall'undicesimo al settimo posto, nonostante le insidie di un tracciato reso scivoloso dal bagnato. In Gara 2 è stato il turno di Gaetano Cesarano (Motori.it), dodicesimo al traguardo, con un ritmo di corsa molto regolare ed efficace. Ora gli occhi di tutti sono puntati sul prossimo appuntamento della serie, che chiuderà la stagione ad Imola, nel weekend del 13 ottobre.

Classifica Renault Clio Cup 2019

1. Felice Jelmini (Composit Motorsport) 233 punti
2. Matteo Poloni (Essecorse) 120
3. Filippo Distrutti (NextOneMotorsport) 117
4. "Due" (Oregon Team) 106
5. Fabrizio Ongaretto (Composit Motorsport) 94
6. Fulvio Ferri (Faro Racing) 61
7. Lorenzo Vallarino (MC Motortecnica) 57
8. Massimiliano Danetti (Essecorse) 52
9. Andrea Mosca (Faro Racing) 51
10. Giacomo Trebbi (Explorer Motorsport) 37

  • shares
  • Mail