Lamborghini: titolo in IMSA GTD e GT Open

Autunno caldo per Lamborghini, che guadagna la gloria nell'IMSA GTD e in GT Open, con la nuova e molto efficace Huracán GT3 Evo, diventata una delle vetture di riferimento nel panorama GT Internazionale.

Questo weekend di metà ottobre è stato prolifico per Lamborghini, che ha messo a segno due traguardi importanti: il titolo costruttori nell'IMSA GTD e la doppietta in GT Open. La prima buona notizia è giunta dal Road Atlanta Raceway, dove la casa di Sant'Agata Bolognese (con Corey Lewis, Bryan Sellers e Marco Seefried) ha centrato la pole nella Petit Le Mans con la Huracán GT3 Evo n. 48 del team Paul Miller Racing e poi il 6° posto di categoria al termine della 10 Ore: un risultato sufficiente a consegnarle il secondo titolo consecutivo in GTD.

Onori della gloria anche in GT Open, dove Lamborghini si aggiudica il terzo titolo in quattro anni, dopo i successi ottenuti nel 2016 e 2017. L'impresa è stata portata a termine con Emil Frey Racing, team alla prima stagione con le vetture del "toro". Al volante della Huracán si sono alternati, in questo caso, il giovanissimo e già affermato pilota veneto Giacomo Altoè e lo spagnolo Albert Costa, che hanno guadagnato la gloria davanti ai compagni di squadra Mikael Grenier e Norbert Siedler.

Lamborghini celebra così un nuovo fine settimana di successi, dopo la tripla corona di fine settembre conquistata nel Blancpain GT Series: una sequenza che mette in risalto lo spessore prestazionale della nuova Huracán GT3 Evo, diventata in questa stagione d'esordio una delle vetture di riferimento nel panorama GT Internazionale.

Ecco le parole di Giorgio Sanna (Head of Motorsport Lamborghini): "Tanto il successo nell'IMSA, quanto la vittoria nel GT Open mettono un ulteriore sigillo su una stagione straordinaria, che ci ha visto dominatori nei più importanti campionati GT al mondo. Voglio ringraziare i team che hanno permesso tutto questo: Grasser Racing Team, Paul Miller Racing e Magnus Racing in America e il team Emil Frey in Europa. La partnership con la scuderia guidata da Lorenz Frey è iniziata nel migliore dei modi e siamo sempre più motivati per rafforzarla nel prossimo futuro".

Fonte | Lamborghini

  • shares
  • Mail