Monza: weekend di gare fra GT, monoposto e monomarca

Fine settimana di gare targate ACI Sport da venerdì 18 a domenica 20 ottobre. A Monza la chiusura di stagione dei campionati italiani. Gli appassionati sono in attesa delle sfide.

Nel weekend alle porte, sul circuito di Monza, calerà il sipario su diversi campionati italiani, con alcuni trofei ancora da assegnare. Nel GT Sprint si contenderanno il titolo quattro diversi equipaggi, ma anche il Rookie Trophy della F.4 vedrà sbocciare il suo destinatario al termine del confronto nel tempio italiano della velocità.

Sulla pista lombarda andranno in scena, nei prossimi giorni, quattordici gare, in un mix perfetto che soddisferà sia gli appassionati di ruote coperte che i patiti delle monoposto. Da venerdì 18 a domenica 20 ottobre ci sarà da emozionarsi a Monza con le serie tricolori firmate ACI Sport.

Fra poche ore i motori torneranno a rombare anche per il TCR Italy, il nuovo Formula Regional European Championship certified by FIA e i monomarca Porsche Carrera Cup Italia e Mini Challenge.

Come già anticipato, la sfida più avvincente sarà quella del GT italiano, che deve ancora assegnare i titoli Sprint 2019. Si daranno battaglia per il trofeo quattro equipaggi differenti che corrono con altrettanti marchi. In testa alla classifica troviamo la Lamborghini Huracan GT3 Evo della Imperiale Racing guidata da Postiglione-Mul. A distanza di 12 punti, li rincorrono Agostini-Rovera sulla Mercedes AMG GT3 di Antonelli Motorsport.

Concorrono ad una possibile vittoria del campionato anche Comandini-Johansson sulla BMW M6 di BMW Team Italia e infine la coppia Fuoco-Hudspeth sulla Ferrari 488 Evo di AF Corse. I pretendenti avranno due gare da 50 minuti + 1 giro per chiudere definitivamente i giochi.

Sul fronte dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth, lotta aperta per il successo nel Rookie Trophy e per il titolo dei team. Nella prima sfida, si scontreranno il leader Paul Aron di Prema Powerteam con Jonny Edgar di Jenzer Motorsport e Joshua Durksen di BWT Muecke Motorsport. La coppa per le scuderie è invece contesa tra Van Amersfoort Racing e Prema Powerteam. Il campionato ha in programma nel fine settimana tre gare da 30 minuti + 1 giro.

Il TCR Italy disputerà domenica nel tempio della velocità due gare. La vittoria della serie è già in mano a Salvatore Tavano ma il suo compagno di squadra Matteo Greco corre per il titolo di vicecampione, inseguito da Enrico Bettera e Marco Pellegrini.

Nel Formula Regional European Championship certified by FIA, assegnato il titolo a Frederik Vesti, sarà interessante assistere all'esito della sfida in pista tra David Schumacher, nipote di Michael e figlio di Ralph, ed Enzo Fittipaldi, nipote di Emerson e fratello di Pietro.

Fonte | Autodromo Nazionale Monza SIAS S.p.A.

  • shares
  • Mail