Tuscan Rewind 2019: Basso su Skoda vince gara e titolo CIR

Vittoria e titolo tricolore per Basso che, navigato da Granai, si è imposto su Skoda Fabia R5 nell'ultima tappa del Campionato Italiano Rally 2019.

10° TUSCAN REWIND 2019:

Si è chiuso nel segno di Giandomenico Basso il 10° Tuscan Rewind. Il pilota trevigiano di Cavaso del Tomba, assistito alle note da Lorenzo Granai, ha vinto la gara con la sua Skoda Fabia R5 e si è assicurato il titolo piloti nel Campionato Italiano Rally 2019.

L'ultimo atto del tricolore ha offerto al pubblico note di grande spettacolo agonistico lungo le otto prove speciali della gara. Il confronto che ha eletto il campione della specialità aveva quattro "top player" a giocarsi lo scudetto: insieme al vincitore Basso c'erano Simone Campedelli, Andrea Crugnola e Luca Rossetti.

Per il nuovo campione, che godeva dei favori della vigilia, un successo meritato, in una sfida che ha offerto momenti decisamente "caldi", con duelli sul filo dei decimi di secondo e vari ribaltamenti di classifica. Ad assegnare la vittoria è stata proprio l'ultima delle otto prove speciali in programma, andata in scena sotto la pioggia.

Al secondo posto è giunto Crugnola, autore di una gara in rimonta, seguito da Paolo Andreucci, primo fra gli iscritti al tricolore terra (vinto dal francese Consani). Quarta piazza finale, al Tuscan Rewind 2019, per Renato Travaglia, che ha preceduto al traguardo il greco Joannis Papadimitriou. Luminosa la prestazione della star Tony Cairoli. Il nove volte Campione del mondo di motocross, al via con una Skoda Fabia R5, ha guadagnato un onorevole decimo posto assoluto, costantemente tra i migliori in ogni singola prova

Classifica finale Tuscan Rewind 2019

1. Basso-Granai (Skoda Fabia R5) in 1h14'44"3
2. Crugnola-Ometto (Volkswagen Polo R5) a 11"5
3. Andreucci-Briani (Peugeot 208 R5) a 47"5
4. Travaglia-Gelli (Skoda Fabia R5) a 1'04"0
5. Papadimitriou-Harriman (Skoda Fabia R5) a 1'33"4
6. Battistolli-Zanella (Skoda Fabia R5) a 1'38"7
7. Taddei-Gaspari (Hyundai I20 R5) a 1'41"1
8. Costenaro-Bardini (Skoda Fabia R5) a 1'54"8
9. Consani-Salmon (Skoda Fabia R5) a 2'56"6
10. Cairoli-Tomasi (Skoda Fabia R5) a 2'58"8CLASSIFICHE COMPLETE: https://bit.ly/2pF8e7A

Fonte | MIGT Comunicazione
(foto Roberto Carli)

  • shares
  • Mail