Monza Rally Show 2019: Crugnola vince anche il Masters' Show

Chiusa nel segno di Crugnola l'edizione 2019 dell'evento rallistico del Monza Eni Circuit. Show dei quattro piloti Hyundai con le i20 Coupe WRC: Dani Sordo batte Thierry Neuville.

Andrea Crugnola, dopo aver vinto il Monza Rally Show 2019, ha messo in cassa il successo anche nel Master's Show, chiudendo in bellezza l'appuntamento lombardo. Il pilota varesino, al volante di una Volkswagen Polo, si è imposto col tempo di 4'16"09, facendo valere il suo primato nella sfida finale delle R5 contro la Citroen C3 di Luca Rossetti, staccato di cinque secondi da lui.

L'appuntamento sportivo sul rettilineo del Monza Eni Circuit ha avuto però come protagonisti assoluti i quattro piloti Hyundai Thierry Neuville, Dani Sordo, Andreas Mikkelsen e Craig Breen, che hanno corso in una classifica a parte, segnando tempi inferiori a quelli di tutti gli altri.

Gli equipaggi ufficiali della casa coreana hanno dato spettacolo sulle loro i20 Coupe WRC del mondiale rally, il cui ritmo è stato baldanzoso. A siglare il crono più rapido è stato Sordo (4'11"36), che ha battuto il vicecampione del mondo Neuville (4'12"18).

Vittoria nel WRC 1.6 T Trophy del Masters' Show per Denis Babuin (2'58"71), seguito da Enrico Tortone (2'59.94), entrambi su Ford Fiesta WRC. Tra le storiche, onori della gloria per Superti (2° raggruppamento), Caffi (3° raggruppamento), Brusori (4° raggruppamento J1) e "Lucky" (4° raggruppamento J2).

  • shares
  • Mail