Italia Corse quadruplica le sue gare per il 2020

Debutta l'RS Challenge per le Clio Cup

Si avvicina il 2020 e con esso la sesta edizione dei campionati curati dalla A.S.D. Italia Corse. Superato il primo lustro di vita il Trofeo Super Cup, che in queste ultime stagioni ha raggiunto livelli di eccellenza raggiungendo elenchi iscritti di ben 75 unità, “torna all’antico”. Le gare 2020 della serie fondata dalla famiglia Giovannini si disputeranno con un programma concentrato nelle sole giornate di Sabato e di Domenica, e la quasi totalità dei weekend di gare saranno organizzati in esclusiva dalla Italia Corse. Questo consentirà ai team iscritti alle varie categorie di potere usufruire dei box e di contenere le spese di viaggio e di gestione. Confermato il regime di gomme libere anche per il prossimo anno, nell’ambito di una politica di riduzione dei costi già molto bassi. Saranno quattro le categorie al via nella prossima stagione: la Super Cup disporrà di una Prima Divisione aperta alle vetture Turismo 1, Turismo 2, Supermitjet e V8, e di una Seconda Divisione che comprenderà 2.0 Special, Mitjet e tutte le divisioni Turismo “minori” dalla Turismo 3 alla Turismo 7. La Supercars Series sarà invece estesa anche alle vetture Sport Prototipo, mentre novità assoluta è la introduzione della classe RS Challenge aperta a tutti i tipi di Renault Clio RS Cup dalla versione 2003 alla versione Turbo. Inizio di stagione fissato per il 19 Aprile all’Autodromo dell’Umbria per tutte le categorie, poi dopo una settimana di pausa Super Cup I Divisione, Supercup II Divisione e RS Challenge saranno di scena a Binetto, per il debutto in terra pugliese dell’organizzatore romano. L’ultima Domenica di Maggio vedrà la sola RS Challenge scendere in campo a Misano Adriatico confermando il “matrimonio” con il Weekend del Camionista in auge già da diversi anni. Il primo weekend d’estate tappa all’Autodromo di Vallelunga. Stavolta l’Italia Corse gareggerà a Roma in un weekend gestito in proprio e per la Super Cup proporrà l’esperimento della tripla gara, come nel BTCC. Dopo due sole settimane ecco la prima delle due tappe in Veneto sul tortuoso circuito di Adria, sul quale scenderanno in campo tutte le categorie Italia Corse. Il 26 Luglio esordio assoluto dei campionati della famiglia Giovannini all’estero, sul veloce tracciato croato di Rijeka, in cui gareggeranno Super Cup e Supercars Series. Un mese di pausa e poi, l’ultima Domenica di Agosto, la Supercars Series gareggerà ad Imola in quella che sarà l’unica data condivisa con i Campionati Aci Sport. Dopodiché le quattro griglie della A.S.D. Italia Corse si riuniranno per il rush finale con due eventi su circuiti tecnici. Il 26 Settembre si scenderà in pista di nuovo ad Adria, mentre un mese più tardi, il 25 Ottobre, gran finale sul toboga di Varano de'Melegari che torna ad ospitare gli eventi Super Cup dopo una lunga assenza.

 

N.M.B.

  • shares
  • Mail