One Racing Team Malta trionfa a Racalmuto

Record della pista per Ignazio Cannavò

La One Racing Team Malta Limited ha brillato anche nella finale della serie Time Attack di Racalmuto. Protagonista assoluto della gara sul circuito agrigentino è stato come sempre il veloce Ignazio Cannavò con la Lamborghini Gallardo assistita dallo staff di Giuseppe Pillirone e “rinvigorita” dalla cura di potenziamento della Imperiale Racing. Cannavò non ha concesso tregua al plotone di quasi cento auto al via della gara agrigentina e, alla fine della manche decisiva, ha staccato il tempo migliore. E che tempo: un minuto, quattro secondi e tre decimi, che equivale al record assoluto per tutte le vetture a ruote coperte sul nuovo autodromo siciliano. Un epilogo stagionale eccelso per Cannavò che ha gareggiato praticamente ovunque, cimentandosi anche nella velocità su pista con l’ottima gara a Magione nella Supercars Series. Anche gli altri piloti della One Racing Team Limited Malta in questo 2019 hanno regalato emozioni, a cominciare da Amedeo Pancotti che ha vinto il titolo di categoria nel TIVM Sud 2019 con la Bmw M5 vista anche a Racalmuto nel rush finale della stagione. Senza dimenticare le ottime gare di Mark Borg con la Ferrari F430, di Ian Galea con la Argo Formula 3, di Mark Micallef con la Radical sia nelle agguerritissime gare di Malta sia nelle numerose trasferte siciliane sia in salita che negli eventi Time Attack. Un team che si propone di vincere ancora anche nell’imminente 2020

Si ringrazia GS Photo per la immagine

N.M.B.

  • shares
  • Mail