Ad Arzà il Ciocchetto Event 2019

Claudio Arzà con la Skoda Fabia R5 vince l'edizione 2019 del Ciocchetto Event. Con David Castiglioni alle note il ligure ha faticato non poco nel finale per resistere al ritorno della Peugeot 208 T16 R5 di Paolo Andreucci ed Anna Andreussi, ma alla fine è riuscito a vincere con un margine di poco più di sedici secondi. Terzo posto per la Skoda Fabia R5 di Tosi/Del Barba mentre ai piedi del podio, dopo il ritiro nella PS conclusiva di La Croce, giunge Andrea Volpi anche lui su Skoda Fabia R5. Quinto posto per Luca Panzani con la Renault New Clio R3C davanti alla Skoda Fabia R5 di Andrea Marcucci ed alla Peugeot 208 del vincitore della R2B, Del Castello. In Super 2000 vittoria per la Peugeot 207 di Luigi Marcucci, mentre in Gruppo N gran vittoria per la Peugeot 106 N2 di Bracchi e Barbera che chiudono quattordicesimi assoluti. Una sola vettura in A7, è la Renault Clio Williams di Mariano Mariani che chiude sedicesima assoluta davanti ad uno dei soli tre superstiti della A0, Giuseppe Baldassarri su Fiat Seicento. Completano il podio di classe sempre su Fiat Seicento Luca Giorgetti e Piero Taccini. Poca fortuna per l'altro "solista", ovvero "Rocky" con la Citroen Saxo Vts A6: non parte nella seconda e decisiva giornata di gara. Sono trentatre le vetture che completano la corsa, di cui due non classificate per avere coperto la distanza minima di regolamento: la MG ZR 105 di Meconi e la Suzuki Swift di Paolo Semeraro.

N.M.B.

  • shares
  • Mail