Dakar 2020: programma e tappe del mitico rally raid

Si avvicina una nuova edizione della Dakar, che nel 2020 interesserà l'Arabia Saudita, con un programma articolato su dodici tappe.

Pochi giorni ci separano dall'avvio della Dakar 2020, che andrà in scena dal 5 al 17 gennaio, con partenza da Jeddah e arrivo a Qiddiyah, nei pressi della capitale saudita Riyadh. La gara, giunta all'edizione numero 42, si disputerà per la prima volta in Arabia Saudita, dopo le sfide americane degli ultimi anni.

La Dakar è una lotta contro il tempo e contro le difficoltà messe sul piatto dalla natura. Arrivare alla bandiera a scacchi è già un trionfo. Per i protagonisti equivale a una sfida contro se stessi, per scoprire i limiti personali. Un'avventura vecchio stampo, che profuma di un fascino speciale, magari anacronistico, ma pregno di magia, anche se i rischi sono spesso troppo alti, suscitando legittimi interrogativi.

Questo evento nacque nel 1979. Allora il nome della gara rendeva il giusto tributo alle due località chiave delle origini: Parigi-Dakar. Ora è cambiato. Diverso è pure lo scenario ambientale: dal 2009 il rally raid più celebre del pianeta si è svolto in Sudamerica, dopo altri mutamenti nella sua geografia territoriale. Ora è il turno del mondo arabo.

L'idea della gara venne al pilota automobilistico francese Thierry Sabine, che firmò il progetto di una prova massacrante per uomini e mezzi, con esiti qualche volta molto tristi. Diversi gli incidenti mortali. Lui stesso perse la vita nella sua creatura, per un crash in elicottero. Nel deserto del Ténéré c'è una stele in sua memoria.

Oggi il confronto prosegue, con nuovi stimoli e altrettanti pericoli. Il filo conduttore è il senso della sfida tra uomini, mezzi e natura, in una miscela unica, nota su scala mondiale. Ai nastri di partenza tante auto, camion, moto e quad. Fra i protagonisti: Fernando Alonso, Nasser Al-Attiyah, Price e Sunderland, solo per citarne alcuni. Dodici, in totale, le tappe da disputare, su 7.856 chilometri, di cui 5.097 cronometrati. Entriamo nel dettaglio del percorso.

Programma Dakar 2020

5 gennaio – Stage 1: Jeddah – Al Wajh 752 km 319 km
6 gennaio – Stage 2: Al Wajh – Neom 401 km 367 km
7 gennaio – Stage 3: Neom – Neom 489 km 404 km
8 gennaio – Stage 4: Neom – Al Ula 676 km 453 km
9 gennaio – Stage 5: Al Ula – Ha’il 563 km 353 km
10 gennaio – Stage 6: Ha’il – Riyadh 830 km 478 km
12 gennaio – Stage 7: Riyadh – Wadi Al-Dawasir 741 km 546 km
13 gennaio – Stage 8: Wadi Al-Dawasir – Wadi Al-Dawasir 713 km 474 km
14 gennaio – Stage 9: Wadi Al-Dawasir – Haradh 891 km 415 km
15 gennaio – Stage 10 (Maratona): Haradh-Shubaytah 608 km 534 km
16 gennaio – Stage 11 (Maratona): Shubaytah – Haradh 744 km 379 km
17 gennaio – Stage 12: Haradh – Qiddiyah 447 km 374 km

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail