Dakar 2012: Peterhansel guadagna la quarta tappa e la leadership assoluta

dakar

Stephane Peterhansel ha guadagnato il gradino più alto del podio nella quarta tappa della Dakar 2012. Il pilota francese della Mini si è imposto nei 326 chilometri cronometrati andati in scena fra San Juan e Chilecito, su un totale di 750 coperti nell'arco della giornata dai protagonisti della sfida americana.

Quella di ieri è stata una tappa molto dura, che ha messo in difficoltà diversi equipaggi, costretti a vistose perdite di tempo o all'abbandono. Dietro il leader si sono piazzati, nell'ordine, l'argentino Orlando Terranova e il sudafricano Giniel De Villiers, giunti con le loro Toyota a 5'19'' e 6'42'' dal crono di riferimento. Più lontano lo spagnolo Nano Roma, che ha preceduto Krzysztof Holowczyc, costretto a cedere la posizione di testa in classifica generale.

Prova da dimenticare per lo statunitense Robby Gordon e per il principe qatariota Nasser Al-Attiyah, costretti ad accontentarsi del quattordicesimo e sedicesimo tempo con le loro Hummer, a grandissima distanza dall'auto del battistrada. I due hanno accusato diversi problemi ai loro bolidi, che sono risultati più acuti sull'esemplare del ricco dignitario del Medio Oriente, velocissimo nella prima parte di speciale ma poi costretto a fermarsi lungo il percorso per noie di varia natura che gli hanno fatto perdere minuti preziosi.

Il comando assoluto della corsa torna nelle mani di Peterhansel, seguito da de Villiers e Roma. Oggi è il turno della quinta frazione di gara, che porterà i protagonisti da Chilecito a Fiambala.

Classifica di tappa:

01. Stephane Peterhansel (FRA) Mini 3h 49min 33sec
02. Orlando Terranova (ARG) Toyota a 5min 19sec
03. Giniel de Villiers (RSA) Toyota 6:42
04. Nani Roma (ESP) Mini 7:35
05. Krzysztof Holowczyc (POL) Mini 10:51
06. Carlos Sousa (POR) Great Wall 11:40
07. Erik Wevers (NED) Mitsubishi 13:17
08. Duncan Vos (RSA) Toyota 13:49
09. Guilherme Spinelli (BRA) Mitsubishi 14.11
10. Leonid Novitzkiy (RUS) Mini 14.13

Classifica generale:

01. Stephane Peterhansel (FRA) Mini 9h 43 min 20sec
02. Giniel de Villiers (RSA) Toyota a 5min 41sec
03. Nani Roma (ESP) Mini 6:44
04. Krzysztof Holowczyc (POL) Mini 8:10
05. Robby Gordon (USA) Hummer 16:23
06. Leonid Novitzkiy (RUS) Mini 26:25
07. Nasser Al-Attiyah (QAT) Hummer 30.44
08. Lucio Alvarez (ARG) Toyota 33.11
09. Erik Wevers (NED) Mitsubishi 36:42
10. Erik Van Loon (NED) Mitsubishi 41:47

Via | Dakar.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: