Siglata importante partnership tra OMP e Dallara

dallara e omp

OMP Racing e Dallara Automobili hanno siglato recentemente un accordo di partnership in esclusiva per la fornitura dell’equipaggiamento di sicurezza per la F312, la nuova monoposto realizzata dalla factory di Varano di Melegari per la Formula 3.

Il kit di sicurezza dell'azienda genovese installato sul bolide emiliano-romagnolo è formato da un nuovo impianto estintore, volante e cinture di sicurezza di derivazione F1, completamente studiati, progettati e realizzati all’interno dello stabilimento produttivo di Ronco Scrivia.

Più nello specifico, sulle F312 debutterà il nuovo estintore OMP ultralight CEFAL 3 realizzato dal Laboratorio Ricerca e Sviluppo interno. Con un peso di soli 1,8 kg (oltre il 50% in meno rispetto alla versione 2010), è oggi il modello più leggero e compatto (diametro 100 mm, rispetto ai 160 mm della versione 2010) al mondo.

dallara e omp
dallara e omp

Inoltre, grazie a un’ottimizzazione del getto estinguente e a una nuova filosofia di spegnimento (6 ugelli, di cui 5 sistemati nel vano motore e 1 nel vano abitacolo) i livelli di performance sono stati ulteriormente migliorati.

L’importante risultato è frutto di anni di lavoro svolto dai tecnici della realtà produttiva genovese tra sviluppo, prototipazione e prove. Questo testimonia l’elevato livello di know how e le forti competenze sviluppate da OMP nella progettazione e realizzazione di impianti di estinzione

In quest’ambito per OMP si tratta di un secondo importante primato; nel 2000 la factory genovese era stata infatti la prima azienda italiana a progettare e realizzare internamente un impianto di estinzione omologato FIA.

L’equipaggiamento di sicurezza made in Ronco Scrivia verrà installato a bordo delle nuove F312 progettate e realizzate dal team di specialisti Dallara per scendere in pista nel 2012 in F3 Euro Series e nei principali campionati nazionali della categoria come il British Formula Three Championship, l’European F3 Open Championship e l’All Japan Formula Three Championship.

Questa macchina è stata realizzata con l’obiettivo di aumentare gli standard di sicurezza, grazie a soluzioni che, oltre al kit di sicurezza sviluppato da OMP, prevedono l’incorporazione degli ammortizzatori e delle molle all’interno del telaio e un pacchetto aerodinamico completamente rivisto che ha consentito di migliorare le prestazioni.

"La partnership siglata con Dallara Automobili - commenta Paolo Delprato, Amministratore Delegato OMP - rappresenta per noi motivo di orgoglio e di grande soddisfazione perché per la prima volta nei suoi 39 anni di storia la nostra azienda diventa partner di uno dei marchi simbolo dell’eccellenza made in italy nel racing auto".

"Siamo orgogliosi - prosegue Delprato - che un prodotto innovativo e così importante per la sicurezza del pilota come il nuovo impianto di estinzione possa debuttare a bordo di una monoposto progettata e realizzata da un’azienda italiana che, come OMP, ha da sempre nella ricerca e sviluppo una delle sue linee guida".

Via | Barabino.it

  • shares
  • Mail