Dakar 2012: Peterhansel vince la tredicesima tappa e vede la gloria

dakar

Stephane Peterhansel si avvia al successo nella Dakar 2012, dopo aver rafforzato ulteriormente il vantaggio sugli avversari nella penultima tappa della maratona americana, andata in scena ieri sui 275 chilometri cronometrati fra Nasca e Pisco. Il pilota francese ha messo la sua Mini in cima alla lista dei tempi, guadagnando molto terreno sugli inseguitori.

Ora si prepara per lui una specie di passerella finale, con arrivo a Lima. Se nulla andrà storto, per Peterhansel si profila il decimo successo tra due e quattro ruote nel celebre raid. A rendergli più facile il compito sono stati i disguidi patiti dai più accreditati rivali, costretti a fare i conti con alcuni intoppi.

Nani Roma, al volante di una vettura gemella, si è insabbiato dopo 180 chilometri, perdendo minuti preziosi nella tabella di marcia. Ancora peggio è andata a Robby Gordon, velocissimo nella prima parte della tappa, ma poi intrappolato fra le dune e infine cappottato con la sua Hummer, nel tentativo di recuperare terreno a passo infuriato. Al secondo posto ha dunque chiuso Giniel De Villiers, staccato di otto minuti con la sua Toyota. Gradino più basso del podio per Leonid Novitskiy, terzo con la Mini.

In classifica assoluta Peterhansel gode di un vantaggio di 42'57" su Roma e di 1h15'09" su Giniel De Villiers. Supera le due ore, invece, il gap di Novitskiy e Gordon. Questa geografia cronometrica non lascia ipotizzare grandi possibilità per gli inseguitori del leader nei 29 chilometri di gara previsti per oggi.

Classifica di tappa:

01. Stéphane Peterhansel (FRA) 3:09:47
02. Giniel de Villiers (RSA) 3:18:16 +08:29
03. Leonid Novitskiy (RUS) 3:22:42 +12:55
04. Carlos Sousa (POR) 3:23:26 +13:39
05. Lucio Ezequiel Alvarez (ARG) 3:24:44 +14:57
06. Ricardo Dos Santos (POR) 3:24:51 +15:04
07. Nani Roma (ESP) 3:32:44 +22:57
08. Jean de Azevedo (BRA) 3:34:19 +24:32
09. Alexander Mironenko (RUS) 3:41:57 +32:10
10. Robby Gordon (USA) 3:45:48 +36:01

Classifica generale auto:

01. Peterhansel-Cottret (Mini) 38.28'51"
02. Roma-Perin (Mini) + 42'57"
03. De Villiers-Von Zitzewitz (Toyota) + 1.15'09"
04. Novitskiy-Schulz (Mini) + 2.12'56"
05. Gordon-Campbell (Hummer) + 2.20'05"
06. Alvarez-Graue (Toyota) + 4.07'03"
07. Sousa-Garcin (Great Wall) + 4.32'00"
08. Leal Dos Santos-Fiuza (Mini) + 5.06'09"
09. Ten Brinke-Baumel (Mitsubishi) + 5.11'41"
10. Holowczyc-Fortin (Mini) + 7.02'12"

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail