Ferrari potrebbe sposarsi in futuro con Newey

newey

In questo periodo dell'anno i motori sono spenti, quindi il mondo della Formula 1 si concede delle riflessioni più o meno controllate. Alcune voci hanno un fondo di verità, altre sono completamente slegate dal mondo reale, ma tutte concorrono ad alimentare il dibattito, in attesa che il rombo torni a farsi sentire.

Una delle news che tiene banco nelle ultime ore riguarda l'interesse della Ferrari per Adrian Newey, che Stefano Domenicali vorrebbe portare a Maranello qualora il geniale tecnico inglese decidesse di tentare un'altra avventura dopo la Red Bull.

All'ingegnere britannico va buona parte del merito dei successi conseguiti dalle "lattine volanti" negli ultimi anni. Per lui si tratta di nuovi allori, che vanno ad aggiungersi ai precedenti, in una carriera professionale davvero unica. Secondo il team principal del "cavallino rampante" il balzo al vertice del gruppo di Milton Keynes conferma quanto Newey sia importante.

Ecco perché diventa utile tenerlo "sotto controllo", per cercare di reclutarlo nel caso si rendesse disponibile. In un'intervista a Sky Sport News, Domenicali ha espresso chiaramente il concetto: "Penso che Adrian abbia dato prova delle sue capacità in modo fantastico negli ultimi due anni. Vedremo cosa farà in futuro".

Il presidente Luca di Montezemolo, tuttavia, crede che il reclutamento sia difficile: "Intanto dico che ho fiducia nel nostro staff tecnico. Poi ricordo l'incontro, non esattamente positivo, che ho avuto con Newey nel 1997. Sua moglie non voleva trasferirsi in Italia ed aveva un'idea sbagliata del nostro paese. Ma se fosse nuovamente disponibile e la compagna di vita cambiasse idea ed accettasse di seguirlo, allora perché no?"

Via | Espnf1.com

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: