Gulf 12 Hours di Abu Dhabi: la Wolf è scattata dalla pole

wolf

La partecipazione del team ufficiale Wolf alla Gulf 12 Hours, in corso ad Abu Dhabi, è iniziata sotto le migliori premesse con l'equipaggio composto da Ivan Bellarosa, Guglielmo Belotti e Denis Lian in testa alla lista dei tempi al termine dei tre turni di prove ufficiali.

La loro GB08-Honda ha inflitto un distacco di oltre un secondo alla Ferrari 458 Italia GT3 schierata dal team AF Corse, mentre bisogna scendere fino al settimo posto della classifica per trovare un'altra vettura di classe CN2.

In virtù di questa pole l'organizzazione dell'evento ha deciso di aumentare il tempo minimo per la sosta ai box da 2' a 2'45" per tutte le barchette CN2, lasciandolo invece invariato per le GT3. Le due corse di sei ore in programma oggi si preannunciano quindi particolarmente combattute e difficili per gli uomini Wolf.

Ecco le parole di Bellarosa al termine delle qualifiche: "La pole position in un circuito affascinate come quello di Yas Marina aggiunge un nuovo successo al già ricchissimo palmares della Wolf GB08. La penalizzazione aggiuntiva di 45 secondi da scontare durante il pit-stop costituisce una sfida in più, che siamo comunque pronti a cogliere per puntare al successo finale".

Via | Wolfracingcars.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: