Toyota TS030 Hybrid verso la sfida di Le Mans

toyota ts030 hybrid

Come già scritto, è partita l'avventura della Toyota nel WEC. La casa nipponica tenterà di brillare con la TS030 Hybrid, spinta da un V8 a benzina di 3.4 litri abbinato a un sistema di propulsione elettrica, che sviluppa potenza aggiuntiva. Se tutto funzionerà a dovere lo scopriremo soltanto dopo il confronto diretto con gli avversari, ma le prime indicazioni sono positive.

Il debutto agonistico di questo prototipo è fissato per il mese di maggio, in occasione della 6 Ore di Spa. Poi ci sarà l'appuntamento clou della stagione, con due esemplari ai nastri di partenza della 24 Ore di Le Mans 2012, dove l'azienda giapponese cercherà il trionfo dopo 13 anni di astinenza.

Se riuscisse nell'impresa, sarebbe la prima volta di una vettura ibrida, ma la prospettiva non sembra affatto facile. Al volante della prima TS030 ci saranno Alexander Wurz, Nicolas Lapierre e Kazuki Nakajima. Il secondo equipaggio è ancora da ufficializzare, ma si attende la presenza di Sebastien Buemi e di Hiroaki Ishiura.

toyota ts030 hybrid
toyota ts030 hybrid
toyota ts030 hybrid
toyota ts030 hybrid

toyota ts030 hybrid
toyota ts030 hybrid

Hisatake Murata, responsabile del progetto ibrido di Toyota, ha fiducia ed è convinto che la vettura abbia le carte in regola per vincere: "Toyota lavora sui sistemi ibridi per il motorsport da diversi anni, durante i quali abbiamo fatto progressi enormi. Ora ci sentiamo pronti a portare la nostra tecnologia per il test definitivo: la sfida di Le Mans".

Via | Motorauthority.com

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: