F1, Webber contento di tornare al lavoro sulla RB8

Mark-Webber-034

Mark Webber è contento di tornare a lavorare sulla nuova RB8, dopo la lunga pausa invernale. Il pilota australiano, che ha siglato in Brasile la vittoria di chiusura della stagione agonistica 2011, non vede l'ora di riprendere le danze, avendo caricato a dovere le pile durante la permanenza degli scorsi mesi nella sua terra natia.

Questa settimana Webber si è recato presso la factory di Milton Keynes, per incontrare gli uomini della sua squadra. Il driver di Queanbeyan ha testato il simulatore, ammettendo di aver vissuto delle sensazioni strane dopo un certo periodo trascorso lontano dalla fabbrica.

Ecco come si è espresso nel sito ufficiale della Red Bull: "All'inizio è stato un po' imbarazzante, ma presto sono entrato in sintonia. E' bello tornare al lavoro, per capire cosa dobbiamo fare per rendere la vettura migliore e più veloce possibile". Ricordiamo che Webber sarà il primo a guidare la nuova RB8, il 7 e l'8 febbraio a Jerez. Poi sarà il turno del campione del mondo Sebastian Vettel.

Via | Espnf1.com

  • shares
  • Mail