Lotus, Boullier: "I test di Jerez sono stati molto positivi"

bu5

Eric Boullier si dice molto soddisfatto dei quattro giorni di test a Jerez de la Frontera, anche se ammette che ancora troppo presto per lasciarsi travolgere dall'ottimismo. Kimi Raikkonen e Romain Grosjean hanno completato molti giri, esprimendosi a un buon livello sul piano prestazionale.

Questo è un segnale positivo per il team principal della Lotus, che traccia così il primo bilancio: "In Spagna è andato in scena un ciclo di prove piuttosto fruttuoso per noi. La E20 ha dimostrato una buona affidabilità, che ci conforta. Non eravamo a Jerez per inseguire i tempi sul giro, ma è sempre piacevole mostrare un ritmo incalzante".

Da manager navigato, però, Boullier evita voli pindarici: "Ancora manca molto tempo all'appuntamento di Melbourne. Solo lì vedremo la nostra collocazione nella geografia dei valori. Le doti della monoposto ci incoraggiano, perché ha una bella forma, è molto curata e si è presentata bene in pista. Cose che regalano fiducia a me e a tutti gli uomini di Enstone".

L'aspetto più incoraggiante è dato dal feedback dei piloti, i cui commenti sono stati molto benevoli. Kimi e Romain apprezzano la trazione, l'equilibrio ed altre caratteristiche della vettura. La base, quindi, sembra buona. Vedremo...

Via | Crash.net

  • shares
  • Mail