Tutto pronto per il Trofeo Florio

lanciastratos

Sempre più vicino l’Historic Rally "Trofeo Florio", che si disputerà sulle strade siciliane dal 25 al 27 maggio. Sarà una sfida entusiasmante. Tra gli equipaggi che arriveranno da molte parti d’Europa, per vivere tre giorni da leggenda in una dei contesti più duri e selettivi del calendario, ci saranno Harrach-Pranter su Porche 911, Sheldon-Kirby su Lotus Elan, Macchi del Sette-Tojo su Ferrari 308 GTB, Riolo-Marin, Plano-Davis e Stagno-Palazzolo (tutti su Porsche 911).

Il 25 maggio, a partire dalle 21, la cerimonia di partenza ufficiale, prevista nella suggestiva cornice di Piazza Castelnuovo, ai piedi del Teatro Politeama a Palermo. Il 26 mattina il via alla gara. Dieci le prove speciali: sei (per 107,98 chilometri) nella prima tappa, quattro (63,86 chilometri) nella seconda. Tra le più dure senza dubbio la Vincenzo Florio, lunga 34 chilometri, e la Villaurea, di 21 chilometri.

Al via ci saranno vetture d’epoca in rappresentanza delle più importanti case mondiali, tirate a lucido per l’evento. Tra le altre anche le varie versioni delle Porsche 911, la 356 modello Pre-A, le Lancia Stratos HF, le Lotus Elan S1, la Renault Alpine A110, Ferrari 250 SWB, Maserati 150S, la MG e una 695 Abarth.

Apripista d'eccezione sarà Munari, con una Lancia 037.

Immagine | Italian-cars-club.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: