WTCC Valencia: strepitosa doppietta di Thompson con la 156!

Thompson su podio Valencia

Giornata trionfale quella di oggi per Thompson e la sua Alfa 156 ormai in via di pensionamento: in quella che è stata indubbiamente la più bella gara della sua stagione il portacolori del team Ntechnology ha messo a segno la sua seconda vittoria di giornata rimontando dall’ottava posizione in griglia. Come è del resto lo stesso Thompson a raccontare dopo questa giornata trionfale a Valencia: “Non si può chiedere di più di una pole e due vittorie. Sono così felice. Credo di aver vinto due corse in un giorno solo un paio di volte nella mia vita, ma mai a questi livelli. Non si può raggiungere questi obiettivi senza una buona macchina sotto e per questo ringrazio il team. Abbiamo lavorato duramente per tutto il week end al fine di essere i più veloci al primo corner e rendere il sorpasso relativamente facile. E’ stata dura con Yvan in gara 1, ma in gara 2 Jörg (Müller) e Andy (Priaulx) sono stati miolto corretti. Il campionato è appena iniziato per me!".
Dietro di lui sono arrivate le due BMW di Jörg Müller, secondo, ed di Andy Priaulx. Yvan Muller ottiene il miglior risultato per la SEAT Sport finendo quarto. Nicola Larini (Chevrolet) prende ancora punti pesanti finendo quinto.

Venendo alla gara, Luca Rangoni fa una grande partenza e alla prima curva è in testa ma alla seconda Müller lo supera. Priaulx guadagna la terza posizione scavalcando Michel Jourdain (SEAT Leon). Il messicano, partito male, viene superato anche da Thompson nel primo giro. Alain Menu tenta di avvantaggiarsene e per breve tempo ci riesce ma Jourdain si riprende il settimo posto.
Al terzo giro grande battaglia fra Yvan Muller e Priaulx per il terzo posto, mentre Thompson vede Gene davanti a sé. Priaulx si difende da Muller mentre Thompson sorpassa Gene. Anche Muller perde quarta la posizione per mano del pilota Alfa. Al quarto giro Priaulx scavalca Rangoni che poi perde altre posizioni finendo settimo ma intasca la vittoria tra gli indipendenti. Non era facile ma il compagno di squadra ed esordiente a Valencia Sergio Hernandez conquista un brillante ottavo posto prendendo un punticino.
Mentre Müller e Priaulx lottano per il comando Thompson supera Rangoni per il terzo posto e prende la coppia di testa. Alla fine del rettilineo dei box al settimo giro il britannico passa Priaulx e al giro successivo fa lo stesso con Müller. Nell'ultimo giro Menu accusa un problema tecnico e scende dal 6° al 14° posto subito dietro al compagno di squadra Rob Huff, anche lui finito fuori dalla zona punti dopo essere andato largo all'ottavo giro.
Qui di seguito la classifica completa di gara2 a Valencia.

WTCC - Valencia - Gara2

1 James THOMPSON (Alfa Romeo 156 ) 134.56 km/h
2 Jorg MULLER (BMW 320si ) + 1.811
3 Andy PRIAULX (BMW 320si ) + 2.266
4 Yvan MULLER (SEAT Leon ) + 3.224
5 Nicola LARINI (Chevrolet Lacetti ) + 4.716
6 Jordi GENE (SEAT Leon ) + 8.824
7 Luca RANGONI (BMW 320si ) + 10.642
8 Sergio HERNANDEZ (BMW 320si ) + 11.287
9 Michel JOURDAIN (SEAT Leon ) + 12.049
10 Augusto FARFUS (BMW 320si ) + 17.041
11 Olivier TIELEMANS (Alfa Romeo 156 ) + 17.182
12 Tiago MONTEIRO (SEAT Leon ) + 17.395
13 Robert HUFF (Chevrolet Lacetti ) + 17.639
14 Alain MENU (Chevrolet Lacetti ) + 20.058
15 Massimiliano PEDALA (SEAT Leon ) + 24.462
16 Pierre-Yves CORTHALS (SEAT Leon ) + 28.778
17 Emmet O'BRIEN (SEAT Leon ) + 33.286
18 Stefano D'ASTE (BMW 320si ) + 33.546
19 Felix PORTEIRO (BMW 320si ) + 43.750
20 Maria De VILLOTA (Chevrolet Lacetti ) + 59.793
21 Viktor SHAPOVALOV (BMW 320i ) + 1:03.702
22 Lev FRIDMAN (BMW 320i ) + 1:05.051
23 Maurizio CERESOLI (SEAT Leon ) + 1:33.643
24 Gabriele TARQUINI (SEAT Leon ) + 1 LAP
25 Tom CORONEL (SEAT Leon ) + 1 LAP
D.N.F. Roberto COLCIAGO (SEAT Leon ) + 5 GIRI
D.N.F. Miguel FREITAS (Alfa Romeo 156 ) + 9 GIRI

Via | FiaWTCC

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: