Montecarlo, la Fia apre un'inchiesta sulla McLaren

hamilton-monaco

La Fia ha aperto un'indagine sulla McLaren, per verificare se il risultato finale del Gran Premio di Monaco sia stato condizionato da ordini di scuderia. Questi, come gli appassionati sanno, non sono più tollerati dal 2002, quando la Ferrari ordinò a Rubens Barrichello di lasciare la vittoria del Gp d'Austria a Michael Schumacher.

La violazione contemplata dall’articolo "151C" del codice, che considera irregolare "ogni condotta fraudolenta o ogni atto dannoso agli interessi di una competizione o del mondo dei motori in genere", si sarebbe verificata dopo il primo pit-stop. Pare che Ron Dennis abbia spinto per congelare le posizioni di vertice, al fine di preservare la meccanica delle sue macchine. Se così fosse, la squadra anglo-tedesca rischierebbe una pesante multa o, peggio ancora, la squalifica per un Gran Premio. A breve il responso.

Via | Quattroruote.it
Immagine | Smh.com.au

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: