C.I. Prototipi: sempre più giovani ai nastri di partenza

prototipi

Sempre più giovani scelgono il Campionato Italiano Prototipi per il prosieguo delle loro carriere. La categoria richiama sempre più talenti in erba, esprimendo un trend che porta l'età media ad abbassarsi drasticamente grazie ai nuovi arrivi.

Nonostante le biposto da 270 cavalli siano tra le vetture da competizione più impegnative per la guida e particolarmente a misura di piloti più esperti, la stagione 2012 della serie tricolore registra l'adesione di piloti sempre più giovani ed anche al debutto assoluto nelle Sportscar.

Se infatti Jacopo Faccioni, Alberto Bassi, Marco Visconti o Marco Biffis affronteranno gli impegni in pista con almeno una stagione di gare già disputata tra i Prototipi, c'è chi sarà al debutto assoluto, pur dopo un preziosissimo bagaglio di esperienze raccolto nel Campionato Italiano Formula Tre.

E' il caso del comasco Ronnie Valori e del reggiano Federico Vecchi, entrambi appena 21enni, che andranno a formare la squadra più giovane del Campionato, nei colori della LineRace. Emulando il ruolo che la Scuderia Toro Rosso riveste in F1 nelle ultime stagioni, l'equipe guidata da Ernesto Bellisari, peraltro al debutto nella serie tricolore ACI-CSAI, punta così a lanciare due giovanissimi talenti schierando due Wolf GB08 Honda CN2.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail