Mercedes deciderà a fine anno se prolungare l'intesa con Schumacher

michael

Mercedes deciderà a fine stagione se il contratto di Michael Schumacher sarà esteso oltre il 2012. L'attuale accordo triennale ha avuto inizio nel 2010, quando l'asso di Kerpen decise di tornare in F1. Ora l'intesa si avvia alla naturale conclusione, ma non è da escludere un prolungamento.

Dopo le difficoltà vissute nel biennio precedente, il sette volte campione del mondo è tornato ad esprimersi a un buon livello con la W03, che nelle mani compagno di squadra Nico Rosberg ha vinto il recente Gran Premio di Cina, dopo la partenza dalla pole.

A questo punto ci si interroga su cosa accadrà nel 2013. Ross Brawn, parlando agli organi di informazione tedeschi, si è espresso così: "Il tema è completamente aperto. A un certo punto della stagione sarà chiaro ciò che è meglio per Michael, per noi e per entrambi. Ma c'è ancora molta strada da fare fino a quel momento".

Secondo i ben informati del paddock, un'estensione della partnership è altamente probabile. Del resto, le parole del direttore sportivo della Mercedes sono sempre tenere verso il Kaiser: "E' un pilota fantastico, un giocatore di grande squadra".

Via | Speedtv.com
Foto | Daimler.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: