C.I. GT: team all'opera per l'appuntamento del Mugello

gt

Messa in archivio la sfida di Vallelunga, i protagonisti del Campionato Italiano Gran Turismo al lavoro per il secondo round stagionale, che va in scena questo weekend sul tracciato del Mugello, alle porte di Firenze.

Per alcuni piloti sarà una buona occasione per confermare quanto di positivo è emerso nella prima uscita stagionale. Tra loro, naturalmente, i vincitori assoluti delle due gare romane, Sonvico-Montanari (Audi R8 LMS) e Biagi-Colombo (BMW Z4), che hanno dimostrato un eccellente livello di forma e un buon adattamento delle rispettive vetture alle nuove coperture Avon.

L'ottimo avvio delle due compagini, l'Audi Sport Italia ed il ROAL Motorsport, è stato confermato anche dalle buone prestazioni degli altri equipaggi, Di Benedetto-Frassineti e Cerruti-Liberati, che sul tracciato romano, soprattutto in gara-2 caratterizzata da pioggia battente, hanno messo in evidenza notevoli doti di guida.

Attese ad un pronto riscatto sono invece le due Porsche schierate in campionato, quella di Balzan-Barri e di Monti Passuti. Per l'equipaggio dell'Ebimotors, comunque, da Vallelunga sono emersi riscontri positivi ed un grande protagonista sulla pista bagnata, il tre volte campione della Carrera Cup Alessandro Balzan che, a causa di un inconveniente al cambio, non ha potuto festeggiare un'ormai certa posizione sul podio assieme al coequipier Giacomo Barri.

Anche per i piloti dell'Antonelli Motorsport le due gare toscane dovranno far dimenticare lo sfortunato weekend capitolino, ma considerate le potenzialità della compagine di Marco Antonelli, questo non dovrebbe costituire un problema.

Ricordiamo che in GT2 il primato della classifica provvisoria appartiene a Rocca-Romanini, che al volante della Ferrari 458 Italia del Black Team hanno fatto bottino pieno a Vallelunga. Leadership nella seconda divisione della GT Cup per Bellini-Donativi, mentre in prima divisione al comando dei giochi ci sono attualmente Granzotto-Cicognani.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail