C.I. GT: dal Mugello peso più basso per la Ferrari 458 Italia GT3

ferrari 458

Dal prossimo appuntamento del Mugello, in programma il 9 e 10 giugno, la Ferrari 458 Italia di classe GT3 sarà più leggera di 40 chilogrammi. Lo ha deciso il Bureau Permanente della Csai, sulla base dei risultati delle due gare inaugurali di Vallelunga, per bilanciare le prestazioni delle vetture partecipanti al Campionato Italiano Gran Turismo.

Pertanto, il peso minimo della 458 Italia scende da 1310 a 1.270 chilogrammi, mentre restano invariati i valori delle altre vetture della stessa classe: Audi R8 LMS (1212 kg), Porsche GT3R (1200). Cresce di 20 chili, invece, il peso della BMW Z4 (1230).

In GT2, al fine di uniformare le regolamentazioni del tricolore GT e dell'International GT Open, per le vetture che da due restrittori dovessero passare ad uno solo, la formula di equivalenza sarà la seguente: (diametro dell'unico restrittore) = (diametro di uno dei due restrittori) x 1,414213562. Il risultato dovrà essere arrotondato a 0,1 mm.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: