McLaren GT, nuovo impianto più vicino a Woking

mclaren racing

La McLaren si occupa di monoposto da Gran Premio e di auto sportive destinate a una ristretta cerchia di fortunati, che possono permettersi dei costosi giocattoli stradali. Ognuna di queste due aree ha una propria divisione, che si affianca a un terzo reparto, battezzato McLaren GT, dove si sviluppano attualmente le MP4-12C GT3, di cui sono stati venduti 25 esemplari, 13 dei quali già messi in pista nelle serie competitive di tutto il mondo.

Questo settore, che ha operato su un complesso dedicato nel Leicestershire, a due ore di macchina dal McLaren Technology Centre di Woking, sta ora tornando a "casa", con un nuovo impianto vicino alla sede dove nascono i bolidi di Formula 1. La nuova factory è già in costruzione, dove sorgevano i vecchi capannoni del gruppo, per consentire ai tecnici e ai clienti della divisione racing di avere una migliore prossimità allo staff e alle strutture del Circus, con un accesso più diretto ai simulatori utilizzati da Jenson Button e Lewis Hamilton.

Non vorrà dire che i drivers impegnati nel programma diventeranno immediatamente degli assi del volante, ma la qualità della loro immersione nell'universo del marchio sarà più intensa, quasi intima, per creare un rapporto migliore e uno stato d'animo più pimpante, che potrebbe tradursi in risultati superiori in pista, con il supporto di una macchina promettente.

mclaren racing
mclaren racing
mclaren racing
mclaren racing

mclaren racing
mclaren racing

Via | Autoblog.com
Foto | McLaren.com

  • shares
  • Mail