C.I. Prototipi: la Tatuus in pole al debutto al Mugello

Solo poche ore fa vi avevamo parlato delle buone credenziali con cui la nuova Tatuus PY-012 si presentava al debutto nel Campionato Italiano Prototipi. Dopo le luminose performances delle prove libere, l'auto della factory di Concorezzo ha brillato anche nelle qualifiche del Mugello, teatro del quarto round della serie tricolore.

Qui l'esemplare condotto da Raffaele Giammaria ha guadagnato la pole position, con il tempo di 1'44"253, a 181.117 km/h di media. Il pilota romano ha imposto il ritmo alla concorrenza, regolando con grande autorità il duello innescato nelle seconda metà della sessione con le Osella Honda di Davide Uboldi e Marco Visconti, giunti alle sue spalle.

Per il primo, i cinque decimi di ritardo dal crono di riferimento sono il frutto dei postumi di una violenta varicella che lo ha colpito negli ultimi giorni, mentre il capoclassifica Visconti non ha potuto lanciare il suo attacco al primato per un problema allo sterzo che lo ha costretto a terminare in anticipo l'impegno in pista, dopo aver percorso tre sole tornate.

In vista della gara di domani è lecito attendersi un ruolo di primo piano per questo tris d'assi tutti determinati alla vittoria, ma ad inserirsi nella lotta per le posizioni da podio ci sarà anche Filippo Francioni. Dopo cinque titoli tricolori, il quarto posto nel 2007 e le successive stagioni internazionali nella European Le Mans Series, il pluricampione toscano è rientrato nel tricolore subito protagonista con il quarto tempo ad 1"2 dalla pole, al volante della Norma-Honda CN2 schierata dalla Scuderia Asd Perodi.

Via | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail