Cayman GTR


In concomitanza della 12 Ore di Sebring Farnbacher Loles Motorsports, oltre a partecipare con le proprie Porsche, presenterà la Cayman GTR. Si tratta di un’elaborazione piuttosto misurata della piccola coupè di casa Porsche. Il progetto inizialmente si basava sulla nuova Boxter, ma con l’uscita della versione chiusa gli evidenti vantaggi di un telaio più rigido hanno spostato il progetto sulla Cayman. E’ stato trapiantato il motore della Carrera S, il 3.8 litri (x-51) nelle varianti da 380 CV e 410 CV, ed ovviamente sono state montate sospensioni regolabili adatte all’incremento di prestazioni. Dall’esterno è riconoscibile per la sostituzione di tutto il muso della nuova Carrera Cup, per i cerchi da 19”, mentre al posteriore per il nuovo spoiler regolabile.
La GTR può essere ordinata, almeno negli Stati Uniti, sia come modifica, che come nuovo modello e potrebbe essere considerata come alternativa discreta per chi è ancora in attesa della Cayman RS, anche se poi in Europa non è difficile trovare preparatori titolati in grado di eseguire il trapianto di motore.
Per maggiori informazioni si può contattare la Farnbacher, mentre ulteriori immagini sono nelle due gallerie.

[Via: FarnbacherLoles.com]






  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: