F1, Ecclestone felice della stagione: “Grande spettacolo”

Bernie Ecclestone è soddisfatto della stagione di Formula 1 che siamo vivendo. Il campionato 2012 ha registrato sette vincitori diversi nelle prime sette sfide dell’anno, con cinque costruttori diversi sul gradino più alto del podio. Alcuni risultati inattesi hanno aggiunto ulteriori note di incertezza alla serie, come la vittoria di Pastor Maldonado in Spagna e i podi di Sergio Perez in Malesia e in Canada.

Queste sono alcune delle sorprese di quella che Bernie Ecclestone descrive su Gulf News come la stagione più emozionante che abbia mai visto: “In tutti gli anni trascorsi nel motorsport non ho mai conosciuto nulla di simile. E’ una fase storica. Ogni Gran Premio ci ha dato qualcosa di speciale da applaudire o da gustare con entusiasmo”.

"L'intero spettacolo –dice il boss del Circus- è gradito dal pubblico, come dimostrano i dati televisivi e le presenze nei circuiti. La ricetta proposta è efficace”. Secondo Ecclestone la classifica del campionato riflette il fascino, l’equilibrio e il taglio aleatorio della lotta. Lewis Hamilton, infatti, conduce le danze con soli due punti di vantaggio su Fernando Alonso, che a sua volta precede Sebastian Vettel di un solo punto. La top five è coperta da meno di una vittoria.

Il manager inglese è convinto che molte altre sorprese ci saranno nelle tredici gare ancora da disputare: “Spero che il mio vecchio cuore riesca a sopportarle…

Via | Thef1times.com

  • shares
  • Mail