Ferrari: Montezemolo parla del successo di Alonso

La vittoria di Fernando Alonso nel Gran Premio d'Europa di Formula 1 è stata benefica per la Ferrari. Il risultato dell'appuntamento di domenica ha regalato grandi gioie agli uomini del "cavallino rampante". Uno dei più contenti è Luca di Montezemolo, che torna a parlare dell'esito felice della sfida spagnola: "Un pilota straordinario, una macchina competitiva, una squadra perfetta: questa la sintesi della nostra vittoria di Valencia".

Il presidente ha parole di elogio per il team di Maranello: "Sono contento per Stefano Domenicali e per tutti i suoi uomini, che hanno lavorato tanto e bene: voglio ringraziarli uno ad uno anche per quello che faranno per migliorare ancora. Il campionato è lungo, ogni gara è imprevedibile e c'è tanto da fare, però la vittoria di Valencia è una vera scarica di adrenalina per spingere ancora di più".

La configurazione del podio ha resopiù particolare la celebrazione del successo, per la presenza nelle piazze d'onore di altri due piloti legati al mito italiano, come Raikkonen e Schumacher. Un'istantanea che ha colpito Montezemolo: "Ho visto tutti e tre abbracciati i campioni della 'mia' Ferrari. Ripensando alle tante straordinarie vittorie di questi ultimi quindici anni e alle persone che vi hanno contribuito - da Michael a Kimi, da Todt agli altri piloti, dai tecnici ai meccanici - mi sono commosso".

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail