F1, Button: "A Silverstone è possibile una buona gara"

Jenson Button guarda al Gran Premio d'Inghilterra di Formula 1 come un'opportunità per iniziare a colmare il divario in classifica da chi lo precede. Dopo aver chiuso all’ottavo posto la sfida di Valencia, il pilota inglese della McLaren si trova a 62 punti da Fernando Alonso, che guida la classifica conduttori.

Il margine è già importante, ma Button pensa di poter fare bene nelle prossime gare, a partire da quella di Silverstone. Qui la sua monoposto dovrebbe risultare competitiva, come sottolinea il diretto interessato: “E’ un circuito ad alta velocità, che dovrebbe valorizzare i nostri punti di forza. Andiamo male nei tratti lenti, la bassa velocità è la nostra debolezza. Il prossimo appuntamento agonistico andrà in scena in un quadro a noi più congeniale”.

Parlando del ritardo in classifica conduttori, Button si esprime in questi termini: “Sono più indietro del previsto, ma ci sono ancora dodici gare da disputare. Tutto è ancora possibile, il campionato è aperto, ma io non sto facendo dei pensieri a lungo termine. Cercherò di affrontare al meglio ogni singola gara”.

Via | Espnf1.com

  • shares
  • Mail