GT Sprint International Series: nuova sfida all'Hungaroring

gt sprint series

Si avvicina l'appuntamento con la quarta tappa stagionale della GT Sprint International Series, che andrà in scena per la prima volta questo fine settimana sul circuito dell'Hungaroring. L'impianto alle porte di Budapest farà da cornice a una doppia sfida di grande fascino.

I favori del pronostico vanno ad Andrea Palma, leader assoluto sulla Ferrari 458 del Black Team. Lotta annunciata in GTS2 tra le creature di Maranello e la Porsche 997 affidata da Autorlando Sport a Glauco Solieri. Il tutto mentre nella GTS3 si rinnoverà l'accesa lotta tra Corvette (quella di Benedetti-Del Castello) e Ferrari, che pure in questo raggruppamento comanda le danze con Mario Cordoni, portacolori della Ombra Racing Team.

Discorso a parte merita il GTS Cup Trophy, che vede in testa alla classifica Vittorio Bagnasco, con la Porsche 997 della Happy Racer. Tanti i protagonisti attesi in Ungheria: dal colombiano Steven Goldstein, anche lui al volante di una vettura della casa di Stoccarda, ai ferraristi Bernasconi e Casè, grandi protagonisti di questo avvio di stagione su una F430. L'altra coppia pronta a stupire è formata da Bocellari e Delli Guanti, al volante della "rossa" del Kessel Racing.

Via | Gruppofg.com

  • shares
  • Mail