Civm: Faggioli domina le prove della Trento-Bondone

trento bordone

Simone Faggioli ha siglato il miglior tempo nelle prove ufficiali della 62ª Trento-Bondone, una delle cronoscalate più celebri su scala europea. Il campione fiorentino è stato nettamente più veloce dei rivali sia nella prima che nella seconda sessione, annunciando le sue bellicose intenzioni per la sfida di oggi.

Dietro di lui è giunto Michele Camarlinghi, al volante di un'altra Osella FA30, seguito da Francesco Leogrande sull'agile Gloria C8p. Poi Christian Merli, con la Radical Prosport, e Franco Cinelli, sulla Lola Zytek. Visti i ritardi sul capofila, è facile prevedere che la lotta più agguerrita sarà quella per il secondo e terzo gradino del podio.

Nel gruppo E1, la giornata di ieri ha messo in evidenza il partenopeo Piero Nappi su Ferrari 550 ed il teramano Marco Gramenzi su Alfa 155 V6. Anche qui si annuncia uno spettacolo tutto da vivere, per il fascino delle vetture e la grinta dei protagonisti, pronti ad offrire il meglio del loro repertorio di guida per brillare nella gara trentina.

trento bordone
trento bordone
trento bordone

Via | Scuderiatrentina.it

  • shares
  • Mail