Liuzzi in testa alla classifica Superstars per i 45 anni di AMG

vitantonio liuzzi

Come abbiamo visto, la trasferta di Budapest è stata felice per Vitantonio Liuzzi. Il pilota abruzzese ha raccolto un primo e un secondo posto nelle due gare andate in scena domenica sul circuito dell'Hungaroring. Così è passato in testa alla classifica dell'International Superstars Series.

Liuzzi ha gestito al meglio la sua Mercedes-Benz C63 AMG sulla pista magiara, raccogliendo un risultato che lo riempie di gioia: "E' stato un weekend fantastico, sul tracciato che ritenevamo meno favorevole alla nostra vettura. Dopo la gara del Mugello la Caal Racing ha lavorato molto sulla mia C63, rendendola ancora più reattiva e guidabile. Così ho potuto sfruttarne al massimo le potenzialità. Voglio dedicare il luminoso fine settimana ad AMG, che proprio quest’anno compie 45 anni".

Il dominio della "stella" sulla pista ungherese è stato inequivocabile. Con queste premesse è facile guardare con fiducia al prossimo appuntamento del calendario agonistico, in programma fra due domeniche sul circuito belga di Spa-Francochamps, che dovrebbe essere particolarmente favorevole alle caratteristiche della C63 AMG.

vitantonio liuzzi
vitantonio liuzzi
vitantonio liuzzi

Via | Caal Racing / Mercedes

  • shares
  • Mail