F1, Lewis Hamilton pronto a parlare con la Lotus

lewis hamilton

Lewis Hamilton sarebbe pronto ad aprire i colloqui con la Lotus, secondo un rapporto del tabloid britannico Daily Mail. A spingere l’asso di Stevenage a guardare verso Enstone ci sarebbero i termini del nuovo accordo che andrebbe a sostituire l’attuale contratto, in scadenza a fine anno, e lo stato di forma poco felice espresso negli ultimi tempi dalla squadra di Woking.

Il pilota anglocaraibico è preoccupato per la significativa crescita del gap di classifica nei confronti del leader, passato a 37 punti dopo l’infelice tappa di Silverstone.

Interpellato sul rischio di perdere Hamilton, il team principal Martin Whitmarsh sembra piuttosto sereno: “Lewis è intelligente, non credo che ci lascerà. Ha voglia di rimanere con noi”. Resta il fatto che i problemi della McLaren potrebbero scontentare i drivers, creando un clima teso. Per questo è stato organizzato un vertice di crisi, con l'obiettivo di mettere in archivio la fase grigia.

Anche Jenson Button evidenzia i problemi, come del resto lo stesso Whitmarsh: “Non sono disperato, ma sono preoccupato”. La MP4-27 sembra malata e occorre trovare in fretta la cura per tirarla fuori dai guai. I tecnici si riusciranno in fretta?

Via | F1sa.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: