Formula Renault: pilota rimuove il volante in corsa

Nella sfida di Oschersleben della Formula Renault 2.0 Northern European Cup, un inconveniente elettrico ha turbato l’azione di Jeroen Slaghekke, che non si è arreso agli effetti dell’avaria. Volendo continuare l’avventura in pista, ha deciso di risolvere la questione in modo creativo, staccando il volante in un rettifilo e riattaccandolo poco dopo, quando la gara era a metà del suo svolgimento.

Pare che la cosa abbia funzionato, come conferma il sesto posto finale portato a casa dal protagonista della disavventura.

Slaghekke ha dimostrato ancora volta quanto sia freddo il sangue dei piloti, costretti a prendere decisioni difficili spesso in frazioni di secondo, con l’auto che viaggia ad andatura spedita. In questa situazione, però, si può parlare di gioco d’azzardo, anche se non emergono situazioni di panico. Buona visione!

Via | Autoblog.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: